Apre la “Stanza dell’arte”

Collettiva di pittura in occasione della festa del patrono di Casarano

Nomi di artisti, non solo salentini, in esposizione da oggi presso la “Stanza dell'arte”. Iniziativa organizzata dalla galleria d'arte di Casarano, “Percorsi d'arte”.

Apre oggi 10 maggio “La stanza dell’arte”, collettiva di pittura organizzata dall’associazione culturale “Percorsi d’arte” di Casarano. Presso la sede di via Matino si potranno ammirare opere dei fiorentini Lido Bettarini, Bruno Paoli, Folco Chiti Batelli e Beppe Francesconi, dei genovesi Francesco Musante e Alessandra Gasparini, del lombardo Antonio Martini, del friulano Giacomo Piussi, e dei romani Angelo Colagrossi e Angelo De Maio. Si tratta di nomi importanti dell’arte pittorica contemporanea nazionale da tempo seguiti ed apprezzati dai maggiori critici e dalle più importanti gallerie. Accanto a loro anche l’artista neretino Marcello Malandugno, già vincitore nel 2002 del prestigioso premio “Carlo Della Zorza” presso la Galleria Ponte Rosso di Milano, organizzato in collaborazione con il Comune di Milano e l’università Bocconi. “Si tratta di una selezione delle opere di oltre dieci artisti, dedicata esclusivamente alla buona pittura” – afferma la curatrice della mostra Cinzia De Rocco – intendendo ‘La stanza dell’arte’ come uno spazio definito e limitato che si qualifica e diventa illimitata estensione attraverso le opere che contiene, che spero aprano i confini della mente liberando la fantasia e l’immaginazione del visitatore”. La mostra rimarrà aperta in concomitanza con i festeggiamenti per il santo patrono, San Giovanni Elemosiniere, fino al 20 maggio. L’ingresso è libero, tutti i giorni, la mattina dalle ore 10 alle ore 12 e la sera dalle 17,30 alle 20,30.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!