ARTI Puglia
 
Home > news > cronaca > marzo 2011 > Tenta furto, ma la videocamera lo immortala

cronaca

4 marzo 2011

Tenta furto, ma la videocamera lo immortala

carabinieri

Taurisano. Si era introdotto in un deposito edile, ma i carabinieri, visionate le immagini, lo hanno immediatamente riconosciuto

Questa notte, il proprietario di un deposito di materiale edile di Acquarica del Capo ha chiesto, tramite il numero unico europeo di emergenza 112, l'intervento dei carabinieri poiché nei locali del suo esercizio commerciale era scattato l'allarme anti intrusione.

In pochi minuti, sono giunti sul luogo i militari della Stazione di Presicce che hanno constatato come, effettivamente, qualcuno si fosse introdotto nel deposito, asportando del materiale edile e un carrello adibito al trasporto di motocicli.

Analizzate le immagini delle videocamere di sorveglianza, i carabinieri hanno riscontrato che solo uno dei due "occhi elettronici" aveva registrato quanto avvenuto poco prima in quanto l'altro era stato manomesso dallo stesso autore del furto.

Il soggetto, immortalato in immagini nitide, è stato immediatamente riconosciuto: si trattava di Giacomo Antonio Cera, 30enne di Taurisano gravato da precedenti di polizia.

I militari si sono presentati a casa sua, a Taurisano, e lo hanno arrestato, per furto aggravato, dopo aver perquisito l'abitazione e ritrovato gli oggetti rubati.

Il materiale è quindi stato restituito al legittimo proprietario e Cera è stato portato in carcere, a Lecce.


 



Commenti

Speedy ADSLStilo CMS
 
Il tacco d'Italia è di IdeaDinamica Scarl.
via Casaranello 10 - 73042 Casarano (Le) | tel. 0833/1815183, fax 0833/1807291 | redazione@iltaccoditalia.info
P.Iva 04000910754

Per la pubblicità su portale e newsletter: Mario Maffei Cell: 393/9801141, marketing@iltaccoditalia.info
Il Tacco d'Italia è realizzato in collaborazione con Associazione Giovani Giornalisti di Taurisano (Le)
   :

Direttore responsabile Maria Luisa Mastrogiovanni
Quotidiano on line iscritto al n° 845 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce nel gennaio 2004 e al ROC al n° 20562


© 2004-2014 Il tacco d'Italia. Riproduzione riservata: Si autorizza l'utilizzo degli articoli e degli altri contenuti del sito, a patto che vengano rispettate due condizioni: la citazione della fonte (www.iltaccoditalia.info) e il collegamento ipertestuale all'articolo originale. In mancanza di tali requisiti ogni utilizzo verrà perseguito per violazione dei diritti di copyright.