ARTI Puglia
 
Home > news > sport > luglio 2005 > Torneo calcetto Ail

sport

12 luglio 2005

Un calcio per l'Ail

Aiutare gli altri con lo sport

Debora Gravili

Partita finale, stasera a Corigliano d'Otranto, del torneo di calcetto femminile che per una settimana, dal 4 luglio, ha riacceso la speranza nella lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. In memoria di Monica Spagnolo, scomparsa per la malattia, e in favore della ricerca medica.

Si concluderà stasera, intorno alle 22.30, con la premiazione dei vincitori tra le sei squadre partecipanti, alla presenza della presidentessa AIL di Lecce, Debora Gravili, il torneo di calcetto femminile svoltosi dal 4 al 12 luglio a Corigliano d'Otranto in memoria di Monica Spagnolo. Il ricavato del torneo, organizzato dalla famiglia Spagnolo per ricordare la vita di Monica prematuramente spezzata, verrà devoluto interamente all'Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma di Lecce.
"Le entrate della partita - ha dichiarato Debora Gravili - serviranno, unitamente alle somme raccolte e che continueremo a raccogliere con prossime iniziative della nostra associazione, all'acquisto di un'ambulanza per il trasporto di pazienti emopatici. Ringrazio pertanto, la famiglia Spagnolo per la sensibilità dimostrata nei confronti di chi, qui nella provincia di Lecce, è affetto da questa gravissima patologia che, purtroppo, non risparmia nessuno. Mi preme sottolineare che la leucemia, grazie agli sforzi dei ricercatori, oggi, è una malattia sempre più curabile; è necessario dunque da un lato, continuare a sostenere la ricerca e dall'altro, assistere le famiglie colpite. Per fortuna sono tantissimi i volontari della nostra associazione che da anni scendono in campo per aiutare e cercare di regalare la speranza o un sorriso a chi non ce l'ha più".
Per ulteriori informazioni sull'Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma e su come entrare a far parte del mondo AIL, collegarsi al sito www.ailecce.it, o scrivere all'indirizzo e-mail: ail.lecce@libero.it. Tel. 0832 343459.
Gli uffici sono aperti presso l'ex Ospedale Vito Fazzi di Lecce - Edificio Guardia Medica, Piazza Bottazzi, 1 - 73100 Lecce, dal Lunedì al Venerdì 09:30 - 13:00, 15:00 - 20:00.


 



Commenti

Speedy ADSLStilo CMS
 
Il tacco d'Italia è di IdeaDinamica Scarl.
via Casaranello 10 - 73042 Casarano (Le) | tel. 0833/1815183, fax 0833/1807291 | redazione@iltaccoditalia.info
P.Iva 04000910754

Per la pubblicità su portale e newsletter: Mario Maffei Cell: 393/9801141, marketing@iltaccoditalia.info
Il Tacco d'Italia è realizzato in collaborazione con Associazione Giovani Giornalisti di Taurisano (Le)
   :

Direttore responsabile Maria Luisa Mastrogiovanni
Quotidiano on line iscritto al n° 845 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce nel gennaio 2004 e al ROC al n° 20562


© 2004-2014 Il tacco d'Italia. Riproduzione riservata: Si autorizza l'utilizzo degli articoli e degli altri contenuti del sito, a patto che vengano rispettate due condizioni: la citazione della fonte (www.iltaccoditalia.info) e il collegamento ipertestuale all'articolo originale. In mancanza di tali requisiti ogni utilizzo verrà perseguito per violazione dei diritti di copyright.