Quarta Caffè

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someonePrint this page

banner quarta caffeQuarta Caffè, da sempre accanto all’informazione indipendente

 

Una delle prime aziende a dare fiducia al Tacco d’Italia (era il lontano 2004) fu la Quarta Caffè S.p.a.

Fummo inseriti nei budget pubblicitari un po’ a sorpresa perché il giornale (solo cartaceo all’epoca) era uscito da pochi mesi, con un bacino di diffusione limitato al basso Salento.

Quando illustrai il progetto al dott. Antonio Quarta, gli piacque soprattutto la nostra idea di informazione “dal basso verso l’alto”, che voleva (e vuole) dire due cose: la prima è che i contenuti del giornale nascono dalle esigenze dei cittadini e “salgono” verso le istituzioni senza timori reverenziali. La seconda è che volevamo (e vogliamo) partire dalle istanze di questa estrema periferia di sud Italia e proporle con forza nel resto del Paese, ma anche in tutti gli angoli del mondo attraverso le decine di migliaia di pugliesi che vivono all’estero.

Un concetto, quest’ultimo, che piacque particolarmente all’amministratore dell’Azienda simbolo del Salento. Chi non ha infatti trovato una confezione di caffè Quarta nelle case dei pugliesi in giro per l’Italia e il mondo: studenti fuori sede, lavoratori emigrati, tutti portano con sé un pezzo di questo prodotto alimentare dall’altissimo valore simbolico e identitario.

L’Azienda leccese appoggiò anche il progetto di quotidiano online, dirottando una piccola quota di investimento sul portale, sin dall’anno della sua nascita (il 2005).

Oggi Quarta Caffè, grazie all’intervento manageriale di Gaetano Quarta, imprenditore di nuova generazione, si sta consolidando sul web e sui social network, approfittando della passione spontanea dei consumatori di caffè Quarta che amano condividere la loro passione.

Il dott. Gaetano Quarta è più esigente del padre riguardo l’analisi dei dati di diffusione dei media dove l’Azienda investe. Abbiamo prodotto relazioni, grafici e dati per convincerlo del potenziale del nuovo Tacco d’Italia e, infine, siamo felici di poter contare nuovamente su questa partnership per noi davvero decisiva.

www.quartacaffe.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About The Author

Related posts